CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

Disposizioni generali

Le presenti Condizioni Generali di Vendita (per brevità anche CGV), sono valide esclusivamente tra la società DANA SPORT di Geotti & C. s.n.c.  (c.f. e p.i. 00452320302; REA n. UD - 136200), con sede legale in Aiello del Friuli (UD) Via Petrarca, 16, di seguito denominata ''DANA SPORT'' e qualsiasi persona fisica residente o domiciliata nell’Unione Europea che effettua acquisti online sul sito internet www.danasport.it di seguito denominata ''CLIENTE''.

Il CLIENTE non è una persona fisica qualificata come “consumatore” ai sensi D. Lgs. 206/2005. 

DANA SPORT non accetta ordini da clienti residenti o domiciliati in Paesi non appartenenti all’Unione Europea.

Queste condizioni possono essere oggetto di modifiche e la data di pubblicazione delle stesse sul sito equivale alla data di entrata in vigore.

La lingua del contratto è esclusivamente l’italiano.

 

  1. Oggetto del contratto

Le presenti condizioni generali di vendita disciplinano il rapporto tra la venditrice DANA SPORT e l’acquirente CLIENTE che compra a distanza i beni mobili materiali indicati ed offerti in vendita sul sito www.danasport.it Il contratto si conclude esclusivamente attraverso la rete internet, mediante l'accesso del CLIENTE all'indirizzo web www.danasport.it e la realizzazione di un ordine di acquisto secondo la procedura prevista dal sito stesso.

Il CLIENTE, prima di procedere alla conferma del proprio ordine, si impegna a prendere visione delle presenti condizioni generali di vendita e in particolare delle informazioni precontrattuali fornite da DANA SPORT e ad accettarle mediante l'apposizione di una spunta (c.d. flag) nella casella indicata.

 

  1. Informazioni precontrattuali

Il CLIENTE, prima della conclusione del contratto di acquisto, prende visione delle caratteristiche dei beni che vengono illustrate nelle singole schede prodotto presenti sul sito.

Prima della conclusione del contratto di acquisto, il CLIENTE è informato relativamente a:

  • prezzo totale dei beni comprensivo delle imposte, con il dettaglio delle spese di spedizione e ogni altro costo;
  • modalità di pagamento;
  • il termine entro il quale DANA SPORT si impegna a consegnare la merce;
  • condizioni di assistenza post vendita e garanzie commerciali previste da DANA SPORT.

Gli ordini dovranno avere un importo minimo di € 150,00.

Il CLIENTE, in qualsiasi momento e comunque prima della conclusione del contratto, può prendere conoscenza dell'indirizzo geografico, del numero di telefono e fax, dell’indirizzo di posta elettronica relative a DANA SPORT.

Le predette informazioni, peraltro, vengono riportate anche di qui seguito:

DANA SPORT S.N.C. di Geotti & C. s.n.c. 

Sede legale: Via Francesco Petrarca, 16  - 33041 Aiello del Friuli (UD)

Tel. 0039 0431 99555

mail: ecommerce@danasport.it

pec: danasport@pec.it

 

  1. Formazione ed efficacia del contratto

La procedura per effettuare un ordine nel negozio on-line di DANA SPORT è suddivisa in varie fasi, dopo la registrazione al portale.  La prima consiste nel selezionare le voci corrispondenti agli articoli desiderati, al termine della quale il sito www.danasport.it genererà una mail di richiesta di preventivo avente ad oggetto la merce selezionata.

Entro 2 - 3 giorni dalla ricezione della relativa richiesta, DANA SPORT invierà all’indirizzo e-mail precedentemente indicato dal cliente un preventivo unito a una copia delle presenti condizioni generali di vendita. Il CLIENTE che intenda accettare il preventivo sarà tenuto a stamparlo, a sottoscriverlo, a scansionarlo e a inviarlo a DANA SPORT sempre via e-mail al seguente indirizzo: ecommerce@danasport.it.

Prima di concludere l’acquisto in modo definitivo, il CLIENTE potrà sempre conoscere il prezzo della merce acquistata comprensivo dei tributi applicabili, il costo delle spese di spedizione, i mezzi di pagamento utilizzabili, il modo in cui il contratto concluso sarà archiviato e le relative modalità di accesso, la lingua a disposizione per concludere il contratto, l’indicazione degli strumenti di composizione amichevole delle controversie.

Le offerte presenti sul sito costituiscono un invito a proporre.

Una volta ricevuta l’e-mail di accettazione del preventivo, DANA SPORT provvederà a spedire la merce ordinata dandone avviso al CLIENTE via e-mail. Il CLIENTE si impegna a verificare la correttezza dei dati personali contenuti nel preventivo e a comunicare tempestivamente a DANA SPORT eventuali correzioni a mezzo e-mail all’indirizzo ecommerce@danasport.it.

Il contratto di vendita è considerato concluso soltanto con l'invio da parte del CLIENTE a DANA SPORT dell’e-mail di accettazione del preventivo.

DANA SPORT si impegna a descrivere e presentare gli articoli venduti sul sito nel miglior modo possibile. Ciò nonostante potrebbero evidenziarsi alcuni errori, imprecisioni o piccole differenze tra il sito e il prodotto reale. Inoltre le fotografie dei prodotti presentati sul sito non costituiscono elemento contrattuale, in quanto svolgono una funzione meramente indicativa.

 

  1. Conservazione del testo del contratto 

Sarà cura di DANA SPORT provvedere alla conservazione del testo del contratto riguardante l’ordine del CIENTE.

Il CLIENTE può salvare e stampare il testo del contratto prima dell’invio del proprio ordine stampando il preventivo ricevuto via e-mail da DANA SPORT.

Il testo del contratto a cui le parti saranno vincolate è quello contenuto nel preventivo inviato da DANA SPORT successivamente accettato dal CLIENTE.

Nella e-mail di conferma di spedizione dell’ordine il CLIENTE, oltre al riepilogo del proprio ordine, riceverà anche un link da cui poter scaricare ed archiviare una copia delle presenti condizioni generali di vendita.

 

  1. Prezzi

Tutti i prezzi sono finali e comprensivi di IVA ai sensi di legge.

I costi di spedizione non sono compresi nel prezzo d'acquisto, ma sono indicati e calcolati nel preventivo fornito da DANA SPORT.

 

  1. Pagamento

I pagamenti in esecuzione dei contratti d'acquisto stipulati attraverso il sito potranno essere effettuati esclusivamente attraverso paypal o bonifico bancario. Prima dell’invio della propria proposta d'acquisto, il CLIENTE è tenuto a scegliere la modalità di pagamento prescelta. Quest'ultima, una volta perfezionato il contratto d'acquisto attraverso l'accettazione di DANA SPORT, non potrà più essere modificata.

In caso di mancato pagamento da parte del CLIENTE del prezzo pattuito, per qualsiasi ragione o causa, DANA SPORT inviterà per iscritto il CLIENTE a provvedere al saldo e avrà il diritto di addebitare allo stesso un interesse di mora in misura pari a quanto previsto dalla legge; in tal caso, fino al momento in cui il CLIENTE non avrà regolarizzato la propria posizione debitoria con DANA SPORT, quest'ultima si riserva altresì il diritto di annullare le eventuali successive consegne di prodotti, di risolvere eventuali contratti d'acquisto in essere, nonché di bloccare le funzioni d'acquisto attraverso il Sito, impregiudicato il risarcimento di ogni eventuale ulteriore danno.

In caso di pagamento a mezzo bonifico bancario l'ordine verrà evaso appena l'accredito sul conto corrente bancario di DANA SPORT sarà verificato. Al momento dell'ordine verranno fornite tutte le informazioni e dati necessari all'esecuzione del bonifico.

La banca di appoggio è: Banca Intesa San Paolo S.p.a., IT74X0306963600100000001057.

 

  1. Condizioni di consegna 

Se non è diversamente indicato nel preventivo, in tutti i casi di pagamento anticipato la consegna della merce avviene normalmente entro 1-2 giorni lavorativi decorrenti dalla data di ricezione del pagamento. Qualora la consegna debba avvenire nelle isole o al di fuori del territorio italiano, la stessa avviene normalmente entro 2-3 giorni lavorativi decorrenti dalla data di ricevimento del pagamento. DANA SPORT, in ogni caso, si impegna ad eseguire la consegna il prima possibile e, salvo il caso di pagamento in contrassegno, comunque entro 30 giorni dalla data di ricevimento del pagamento. DANA SPORT si riserva il diritto di non procedere alla consegna della merce fintanto che non riceverà il pagamento del CLIENTE.

La consegna dei prodotti si intende a piano strada. Al momento della consegna dei prodotti da parte del corriere incaricato da DANA SPORT, il CLIENTE è tenuto a controllare: (a) che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto, (b) che l'imballo risulti integro, non danneggiato o bagnato o comunque alterato, anche nei materiali di chiusura.

Eventuali danni all'imballo e/o ai prodotti o la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni devono essere immediatamente contestati dal CLIENTE, apponendo la scritta "ACCETTATO CON RISERVA" sulla ricevuta di consegna del corriere. Inoltre, il CLIENTE si impegna a segnalare prontamente ad DANA SPORT inviando un messaggio all’indirizzo ecommerce@danasport.it ogni e qualsiasi eventuale problema inerente l'integrità fisica, la corrispondenza o la completezza dei prodotti ricevuti.

Casi di forza maggiore, indisponibilità della merce o di mezzi di trasporto, consegne in zone o parti del mondo non coperte dai nostri vettori di fiducia, nonché eventi imprevedibili o inevitabili che provochino un ritardo nelle consegne o rendano le consegne difficili o impossibili ovvero che causino un significativo aumento del costo di consegna a carico di DANA SPORT daranno diritto a DANA SPORT di frazionare, rinviare o cancellare, in tutto o in parte, la consegna prevista ovvero di risolvere il contratto d'acquisto.

Il rischio di perdita e/o avaria del prodotto graverà sul CLIENTE fin dal momento della consegna della merce al vettore presso i propri magazzini.

Oltre alla consegna al proprio domicilio, il CLIENTE può scegliere di ritirare i prodotti acquistati presso il punto vendita di DANA SPORT. Nel caso in cui il CLIENTE scelga questa opzione, il ritiro sarà possibile successivamente alla ricezione dell’e-mail o dell’sms di DANA SPORT contenente l’avviso di disponibilità dei prodotti acquistati. Il CLIENTE potrà ritirare in negozio i prodotti acquistati solo previa esibizione di un documento di riconoscimento in corso di validità. Il CLIENTE ha la possibilità di incaricare del ritiro una terza persona ma DANA SPORT consegnerà alla persona incaricata i prodotti acquistati solo se questa sia munita di una delega scritta corredata dalla fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità del CLIENTE.

 

  1. Informativa sulla privacy

I dati comunicati dal Cliente necessari all'esecuzione del contratto sono trattati in conformità alla normativa vigente. Per l’informativa completa si rinvia alla sezione "Privacy".


  1. Accesso al sito, copyright e marchi

Il CLIENTE ha diritto di accedere al sito per la consultazione e l'effettuazione degli acquisti. Non è consentito alcun altro utilizzo, in particolare commerciale, del sito o del suo contenuto. Tutti gli elementi di questo sito, siano essi sonori o visivi, e la relativa tecnologia utilizzata rimangono di proprietà di DANA SPORT e sono protetti dal diritto di proprietà intellettuale. E' vietato l'uso di marchi, loghi e altri segni distintivi - inclusa la riproduzione su altri siti internet - da parte di terzi non autorizzati.

 

  1. Integralità

Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono costituite dalla totalità delle clausole che le compongono. Se una o più disposizioni delle presenti Condizioni Generali di Vendita è considerata non valida o dichiarata tale ai sensi della legge, della regolamentazione o in seguito a una decisione da parte di un tribunale avente giurisdizione, le altre disposizioni continueranno ad avere pieno vigore ed efficacia.

 

  1. Legge applicabile, foro competente e strumenti alternativi di risoluzione delle controversie

La legge applicabile al presente contratto è esclusivamente quella italiana.

Ogni controversia tra DANA SPORT e il CLIENTE che non trovi soluzione amichevole sarà devoluta alla competenza esclusiva del foro di Udine, con esclusione di qualsiasi altro foro alternativo.

In ogni caso, si informa il CLIENTE della possibilità di ricorrere a procedure alternative di risoluzione delle controversie quali la procedura di mediazione disciplinata dal D.lgs 28/2010 e la procedura di negoziazione assistita disciplinata dal D.L. 132/2014.

                                   

Ai sensi e per gli effetti dell’art. 1341 e 1342 cod. civ. si approvano specificatamente le seguenti clausole: art. 7 (Condizioni di consegna); art. 11 (Legge applicabile, foro competente e strumenti alternativi di risoluzione delle controversie).